Dove mangiare a Fiume: ristoranti di pesce, carne e buffet

Dove mangiare a Fiume: Konoba Nebuloza

A patto che ti tenga alla larga dalle scialbe pietanze servite nei ristoranti degli hotel, Fiume ha una discreta scelta di buoni ristoranti. Ecco i 3 locali migliori dove mangiare:

1. Konoba Nebuloza

A metà strada tra cucina croata moderna e tradizionale, questo ristorante esclusivo sul fiume Rijecina propone soprattutto pesce e carni selezionate di manzo e tacchino. Tra le specialità della casa segnaliamo:

  •  surlice di pesce alla maniera di Krk;
  • pesce spada in crosta di noccioline croccanti;
  • bistecca di scamone con prosciutto e formaggio.

Pasta e risotti a partire da 70 Kn; pesce raffinato con barbabietola da foraggio, ortaggio per cui lo chef sembra nutrire una certa passione, a 150 Kn. Orari: 11.00-24.00 da lunedì a venerdì, a partire dalle 12.00 il sabato.

2. Na Kantunu

Popolare buffet situato dietro il mercato, serve piatti di pesce per tutte le tasche. Anche se la posizione può apparire un po’ squallida, resta un ottimo posto per assaggiare la zuppa tradizionale di pesce, oltre a piatti di pesce bianco più elaborati e costosi.

I prezzi delle portate principali vanno dalle 50 alle 110 Kn; lavora: 9.00-23.00 lun-sab.

3. Feral

L’ambiente è semiformale e durante il giorno è frequentato dalla gente del luogo come se fosse un caffè, ma le sue pietanze sono particolarmente buone. Il pesce e i frutti di mare alla griglia sono sempre cotti alla perfezione, così come le sardine affumicate. Non a caso è considerato uno dei locali migliori della regione per degustare le jakopske kapice (capesante).

Aperto da lunedì a sabato nella fascia oraria 8.00-24.00 e domenica 12.00-18.00, ha prezzi compresi tra 60 e 180 Kn.

Tour gastronomico a Fiume

Per partecipare a un tour gastronomico a Fiume visita i siti di Musement, GetYourGuide e Viator. Cercali su internet o clicca sui seguenti link in modo tale da poterti subito collegare alla pagina web:

Conosci un buon posto dove mangiare a Fiume da suggerirci? Faccelo sapere nei commenti e condividi l’articolo se ti è piaciuto.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *