Spiagge Dubrovnik: mare cristallino e paesaggi di stupefacente bellezza

Spiagge Dubrovnik: Bellevue

Dopo aver ammirato il riflesso della luce sui marmi degli antichi edifici di Dubrovnik e ripercorso l’ascesa e la caduta del suo impero commerciale nei musei ricchi di opere d’arte e manufatti, è arrivato il momento di fare un tuffo nelle scintillanti acque azzurre del Mare Adriatico.

Il giretto giornaliero in spiaggia è obbligatorio anche per gli abitanti della città che puntualmente disquisiscono dei posti migliori dove fare il bagno.

Traendo spunto proprio da queste discussioni, abbiamo stilato un elenco delle spiagge di Dubrovnik che si sono distinte per atmosfera o panorami.

Spiaggia Sveti Jakov

Sveti Jakov, la più “locale” delle spiagge cittadine di Dubrovnik, è una stretta striscia di ciottoli alla base di una scogliera bagnata da un mare azzurro, limpido e cristallino, ideale per nuotare e per gli appassionati di snorkeling. Si affaccia a ovest, quindi rimane soleggiata fino a sera. Restare a guardare il tramonto sulla Città Vecchia dal dehors del bar sulla spiaggia, è un’esperienza unica.

Spiaggia Bellevue

Sotto l’Hotel Bellevue si apre una graziosa mezzaluna di ciottoli e sabbia di nome Bellevue. La baia guarda a est, per cui il sole sparisce a metà pomeriggio. L’ombrellone è gratuito per gli ospiti dell’albergo; prezzo contenuto per gli altri. Per farti un’idea migliore della location visita la pagina della struttura: cercala su Booking o clicca sul link seguente in modo tale da poterti subito collegare alla pagina web: https://www.booking.com/hotel/hr/bellevue-dubrovnik.it.html.

Spiaggia Dance

A 600 m a ovest della Porta Pile, si trova Dance un piccolo tratto roccioso, molto popolare tra gli abitanti della città. Ha acque turchesi e alcune terrazze dove prendere il sole.

Spiaggia Banje

La più animata delle spiagge di Dubrovnik è Banje, un misto di ghiaia fine e sabbia a est della Città Vecchia. Si possono noleggiare sdraio e ombrellone allo stabilimento, oppure distendersi tranquillamente sul proprio telo da bagno. Occupa un posto particolare nel nostro cuore per la bella vista sull’Isola di Lokrum.

Baia Lapad

Delimitata dalle colline boscose di Petka da una parte e dalla cresta di Babin Kuk dall’altra, Lapad è una baia poco profonda con una fitta rete di spiagge di ciottoli, hotel sul mare e passeggiate pedonali. È la spiaggia di Dubrovnik più sicura per i bambini e ci sono molte strutture vicine. Offre anche numerose attività, sia dentro sia fuori dall’acqua, tra cui un parco giochi e numerosi bar e locali. Per arrivarci, prendi la linea 6 (destinazione Babin kuk) per Lapad.

Spiaggia Copacabana

Sul lato nordoccidentale di Babin kuk, è Copacabana, un piccolo lido di ciottoli e sabbia importata dal nome esotico. La vicinanza al porto di Gruz fa sì che l’acqua non sia delle più pulite, ma la fila di caffè alla moda e lo struggente panorama sui monti costieri la rende un bel posto da visitare se si è nei paraggi.

Che impressione hai avuto delle spiagge di Dubrovnik? Faccelo sapere nei commenti e condividi l’articolo se ti è piaciuto.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.