Capo Kamenjak

La punta più meridionale dell’Istria, 10 km a sud di Pola, ospita Capo Kamenjak, una striscia di terra coperta di boscaglia dove si trovano alcune delle spiagge più spettacolari della Croazia.

Un dedalo di strade e sentieri di ghiaia attraversa uno splendido promontorio adornato da un tripudio di fiori selvatici, bassi cespugli mediterranei, alberi da frutta ed erbe medicinali; ma sono le oltre 30 calette incontaminate a rendere davvero suggestiva una visita a Kamenjak.

All’estremità sud del capo, le alte scogliere sono un punto di ritrovo per gli appassionati di tuffi, durante la stagione estiva; se decidi di provare il salto fai attenzione alle forti correnti marine.

Il vicino belvedere regala un bel panorama sull’Isola di Cres e sulle vette del Velebit. Il Safari Bar, una stravagante capanna coperta di paglia e bambù, costruita con oggetti bizzarri e sculture di materiale di riciclo, è l’unico posto dove troverai cibo e bevande.

La soluzione più comoda è raggiungere Capo Kamenjak in automobile, ma ricorda di guidare piano per evitare di sollevare troppa polvere, nociva all’ambiente. L’ingresso è gratuito solo per escursionisti e ciclisti; se viaggi in auto dovrai pagare un pedaggio di 60 Kn. Gli orari di apertura sono: 7.00-22.00.

Non esistono mezzi pubblici diretti a Kamenjak; tuttavia è possibile prendere l’autobus urbano n. 28 da Pola a Premantura e poi proseguire a piedi. Le corse, da 5 a 9 al giorno, durano 35 min. e costano 15 Kn.

Che impressione hai avuto di Capo Kamenjak? Faccelo sapere nei commenti e condividi l’articolo se ti è piaciuto.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *